Iniezioni in dellanca di acido ialuronico

Tutto quello che c'è da sapere sulle infiltrazioni.

Articolazioni neurologo

Fondamentalmente questa terapia è indicata per l'artrosi dell'anca nelle sua fase iniziale ed intermedia. Più la malattia è avanzata e lo spazio articolare ristretto e meno si ha giovamento dalla terapia intrarticolare. In questi casi l'intervento di protesi è inderogabile. Le iniezioni di acido ialuronico nell'anca artrosica secondo questa tecnica, consentono di ridurre il dolore determinando un miglioramento della funzione motoria ed articolare, soprattutto nelle attività della vita quotidiana come alzarsi da una sedia, uscire o entrare dall'autovettura, stare in iniezioni in dellanca di acido ialuronico, tagliarsi le unghie, infilare un calzino, camminare, riducendo il consumo di farmaci antinfiammatori, normalmente usati per il dolore.

Tale procedura viene iniezioni in dellanca di acido ialuronico usando rigorose misure di asepsi. Ospedale Evangelico Internazionale. Formazione Bandi di concorso Albo fornitori Fatturazione elettronica Normativa e privacy Bibliografia online. Stampa Email. E' una nuova tecnica che permette di effettuare le iniezioni intrarticolari di acido ialuronico che vengono comunemente da anni utilizzate nell'artrosi del ginocchio anche nell'anca.

L'acido ialuronico è una sostanza viscosa, elastica, che ha la proprietà di ammortizzare le sollecitazioni meccaniche subite dall'articolazione ed evitare l'attrito tra le superfici articolari. L'iniezione intrarticolare dell'anca è più rischiosa, perché non si ha la certezza di iniettare il farmaco esattamente dentro l'articolazione. Tale certezza si otteneva sino ad oggi ricorrendo ad esami diagnostica strumentali quali la tomografia computerizzata o la fluoroscopia.

Torna in alto.