Collo freddo e mal di fare

Muscoli del collo sempre contratti: cosa fare

Da ciò artrosi inferiore mandibola

Si tratta di un disturbo muscolo-scheletrico estremamente diffuso tra la popolazione. Tra tutte, la sedentarietài colpi di freddo e la postura scorretta collo freddo e mal di fare gli elementi eziopatologici maggiormente coinvolti. La cervicalgia acuta è invece causata collo freddo e mal di fare colpi di frustaernie cervicaliipercifosi dorsaleiperlordosi lombareosteofitispondilosi e sport di potenza.

Sintomi La cervicalgia è percepita come un dolore costante, di entità variabile, a livello del rachide cervicale. Diagnosi In caso di cervicalgia, la diagnosi è necessaria per risalire alla causa che ha originato il dolore al collo.

Nel mondo occidentale, la cervicalgia è uno dei disturbi muscolo-scheletrici più diffusi in assoluto, comprendente numerosissimi ed eterogenei sintomi di origine differente. La cervicalgia colpisce il tratto cervicale della colonna vertebraleovvero uno dei punti più vulnerabili del corpo umano : il disturbo viene percepito a livello di nervimuscoli e vertebre del rachide cervicale. Il collo freddo e mal di fare cervicale è composto da 7 vertebre identificate con la lettera C, e progressivamente numerate da C1 a C7.

Il rachide cervicale superiore è costituito dalle vertebre atlante C1 ed epistrofeo C2mentre la porzione inferiore è composta dalle rimanenti 5 vertebre C3-C7. Un trauma del midollo spinale racchiuso nelle vertebre C1 e C2 conduce alla morte del malcapitato. Le lesioni a livello del rachide cervicale inferiore sono invece responsabili di paralisi permanente a braccia e gambe tetraplegia.

La cervicalgia riconosce diverse cause d'origine. Tra queste, collo freddo e mal di fare sedentarietà, i colpi di freddo e la postura scorretta rappresentano le fonti principali di dolore cervicale "cronico" seppur leggero e sopportabile. I fattori causali appena descritti sono responsabili di tensione ed affaticamento muscolare, che sfociano in episodi sporadici o più frequenti di dolore al collo.

Durante l'età giovanile, la cervicalgia non è una condizione rara come si potrebbe presumere. Tuttavia, in questa fascia d'età, il dolore cervicale sembra essere dovuto non tanto a disturbi ossei e cartilagineiquanto piuttosto alla semplice contrattura dei muscoli cervicali e delle spalle.

Il dolore cervicale più intenso forma acuta è invece dovuto ad elementi eziopatologici più seri, quali:. Non a caso, i tassisti, i rappresentanti e gli autisti di bus sono molto esposti al rischio di cervicalgia. Molti soggetti, stressati dal lavoro o dalla vita odierna, scaricano le proprie tensioni assumendo posture scorrette che sfociano in contratture e rigidità muscolari ed articolari.

Un simile atteggiamento finisce per irrigidire anche i muscoli del collo e della spalla, creando cervicalgia. Il cosiddetto " torcicollo " è il sintomo che accomuna la maggior parte delle forme di cervicalgia.

Si tratta di una fastidiosa e dolorosa condizione che ostacola i naturali movimenti del tratto cervicale. Abbiamo visto che la cervicalgia coinvolge anche i nervi: in tal caso, il soggetto avverte una sgradevole sensazione di formicolio ed intorpidimento, affiancata da debolezza del braccio e della mano.

Oltre ad essere chiaramente soggettiva, l'intensità con cui viene percepita la cervicalgia dipende dalla causa che l'ha originata. Ad esempio, il dolore cervicale dipendente da un colpo di frusta sarà molto più intenso e penetrante rispetto a quello derivato dall'assunzione di una postura scorretta durante il sonno.

In base alla sede coinvolta dal dolore, e ai sintomi ad esso correlati, è possibile distinguere tre varianti di cervicalgia:. Si raccomanda di rivolgersi immediatamente al medico in caso di cervicalgia associata a formicolio continuo delle braccia, incapacità di toccare il petto con il mento, perdita di forza collo freddo e mal di fare arti inferiori e delle mani, e dolore persistente ed implacabile. Il dolore persistente a livello cervicale richiede un'adeguata indagine investigativa. Per curare la cervicalgia è necessario intervenire sulla causa che ha scatenato il dolore.

Gli approcci con cui si deve procedere sono essenzialmente:. La cervicalgia dipendente da una postura inadatta è relativamente semplice da allontanare. In simili frangenti, è necessario seguire un mirato programma di esercitazioni, che dev'essere eseguito con diligenza e costanza. Gli esercizi per il dolore cervicale devono essere improntati nell'ottica di sciogliere tensioni e stress, e di mobilizzare le vertebre cervicali irrigidite e contratte. Un bravo fisioterapista - od un'altra figura competente e qualificata - istruirà il paziente sulla giusta esecuzione dell'esercizio.

Per ottenere collo freddo e mal di fare massimo del risultato in tempi brevi, è collo freddo e mal di fare eseguire quotidianamente gli esercizi per la cervicalgia, con dolcezza e lentezza. Contrariamente, quando eseguiti frettolosamente, con distrazione e movimenti bruschi, gli esercizi cervicali possono perfino acutizzare la cervicalgia. Gli esercizi cervicali non risultano più sufficienti quando la cervicalgia dipende da traumi al collo es.

Il dolore cervicale o cervicalgia è un disturbo piuttosto comune, che comprende una moltitudine di sintomi di diversa natura. Uno dei punti più delicati e vulnerabili del corpo umano è il tratto cervicale. Esso è composto da 7 vertebre che danno sostegno al capo e permettono di compiere Cos'è l'artrosi cervicale?

Quali i sintomi per riconoscerla? Quali sono i rimedi più efficaci? Ecco tutte le risposte in parole semplici. Seguici su. Ultima modifica Un po' di anatomia per capire Spondilosi Vedi altri articoli tag Cervicali.

Rimedi per il Dolore Cervicale Vedi altri articoli tag Cervicali. Esercizi per il dolore cervicale Il dolore cervicale o cervicalgia è un disturbo piuttosto comune, che comprende una moltitudine di sintomi di diversa natura.

Artrosi cervicale: sintomi, rimedi e cura Cos'è l'artrosi cervicale? Farmaco e Cura.